Blog di Renata

I narcisisti sul sentiero di guerra sembrano davvero spaventosi. Sono implacabili, folli e rimangono imperturbabili quando li smascheri, inoltre sono maniacalmente decisi a distruggerti.
Lo fanno in una varietà di modi: con assalti al tuo carattere, alla tua salute mentale, emotiva e fisica, minano pure la tua stabilità e capacità finanziaria. Nel renderti sempre più sottoposto al loro controllo, i narcisisti cercano di fare il deserto intorno, allontanandoti dalle persone più importanti per te.

Quelli di noi che non sono narcisisti non riescono nemmeno a immaginare di pensare in questo modo, figuriamoci eseguire tali atti. Ci arrovelliamo di fronte all’impatto del loro comportamento vizioso, crudele e insensato. Non capiamo come le nostre presunte azioni possano meritare la punizione che il narcisista ci infligge.
Potresti sentire che il narcisista è un “terminator” inarrestabile, e qualcuno da cui non potrai mai liberarti, qualsiasi cosa tu faccia. Naturalmente, questo porta una terribile sensazione di impotenza.
Eppure, in realtà, possiedi un superpotere di cui il narcisista è letteralmente terrorizzato!

Dove c’è luce non c’è oscurità
Nella nebbia dell’abuso narcisistico, è molto difficile calmare la mente confusa e ossessionante, inoltre vivi in ansia per quello che è successo in passato, per quello che sta succedendo ora e per quello che potrebbe succedere in futuro.
La tua mente può pensare solo all’interno della “larghezza di banda” del tuo trauma interno: questa metafora aiuta a chiarire lo stato in cui ti trovi.
E in realtà chiudere la relazione con un narcisista è più SEMPLICE di quanto pensi! Infatti, così come quando si accende una luce in una stanza, il buio non c’è più – semplicemente non esiste – allo stesso modo quando incarni la tua luce nessuno può infiltrarti con l’oscurità. In questo spazio il narcisista PERDE il controllo su di te.
I narcisisti sono vampiri energetici e scelgono le loro prede con attenzione, sono persone empatiche, con una bassa autostima che le rende sempre pronte a mettersi in discussione. Quando invece si rafforza l’autostima e si riprende il proprio potere personale, il vampiro tenderà ad allontanarsi.

Cos’è la tua luce?
La tua Luce è il tuo sé autentico, lo stato naturale del tuo essere, senza traumi, limitazioni e oscurità. Per controllarti e avere il sopravvento, il narcisista ha bisogno di lavorare con le tue “ombre”, cioè le tue insicurezze, ferite e sofferenze. Sono proprio le tue ferite interiori che ti fanno credere che l’opinione e il comportamento del narcisista plasmino la tua vita interiore ed esteriore.
Ma se lavori per guarire queste ferite e dipendenze interiori vedrai che, quando diventerai semplicemente e pienamente te stessa, non sarai più influenzata dalle parole e dalle cattiverie del narcisista.
Piuttosto, sarai semplicemente una LUCE splendente che non gioca alcun ruolo nella narrazione del narcisista. Non avrai più bisogno di discutere, giustificare o partecipare e potrai dedicarti a una vita piena.

Quanto è oscura l’oscurità del narcisista?
La tua Luce è l’esatto opposto dell’oscurità che è il Falso Sé del narcisista.
La psiche narcisista può contenere cose come gli attaccamenti dell’ego alla notorietà, ai beni, al sesso, all’attenzione, alla manipolazione, alla crudeltà, allo sfruttamento degli altri, all’invidi e alla vendetta.
Se sei luminosa, la spazzatura narcisistica non è più la tua realtà. Stai irradiando la tua Luce e creando la tua vita indipendentemente da ciò che il narcisista sta o non sta facendo.
Il modo in cui questo si ottiene è onorando il tuo vero sé, rivolgendoti verso l’interno per rilasciare tutti i traumi che accompagnano l’abuso narcisistico.

Per esempio, l’incredulità di tanta malvagità e malizia, lo strazio che qualcuno che dichiara d’amarti possa trattarti come il nemico senza nessuna clemenza. Il narcisista che diventa “Non la tua realtà” si ottiene rilasciando qualsiasi emozione negativa – inclusa la paura, la confusione e qualsiasi altra emozione interna di energia densa che NON è Luce perché non ti fa sentire bene.
Il narcisista ama quando sei nella paura, nel dolore, nell’insicurezza, nella confusione e nel trauma. Perché allora sei più facilmente preda del narcisista e fonte della sua energia. Infatti un narcisista viene energizzato dalle emozioni negative e dalle tue ferite emotive.

La luce vince
La battaglia con un narcisista è spirituale, infatti non può essere vinta logicamente e con “normali strategie umane” (oh ragazzi, non ci abbiamo provato tutti con tutto quello che avevamo!?).
Liberarsi da un narcisista è un processo energetico basato sul liberarsi dalla propria paura interiore, dolore ed emozioni negative, riempiendosi della propria identità luminosa.
Il narcisista è terrorizzato da chi diventa pienamente calmo, distaccato, capace ed efficace, inorridisce davanti a chi non lo teme.
Una persona centrata che vive la propria vita indipendentemente da ciò che il narcisista cerca di fare, lo fa impazzire.
La presenza del tuo Vero Sé li mette di fronte alla realtà che passano tutta la vita ad evitare, cioè: “Sono difettoso e inaccettabile”.
Per questo devono allontanarsi. Non possono stare intorno a voi. Sono troppo esposti nella vostra radiosità.
Devono cercare un’altra persona che non sia nel proprio Sé autentico per prendere le sue risorse e la sua Forza Vitale di modo da rifornirsi narcisisticamente e sentirsi potente.

Come ci si riempie della propria luce?
Riempirsi di Luce e mantenere la propria vera identità non è qualcosa che si può solo decidere logicamente di fare.

Non puoi semplicemente decidere di essere guarita lasciando andare il desiderio che il narcisista sia gentile, si comporti decentemente, dica la verità, restituisca i soldi, tratti i figli con rispetto, o accetti un accordo gentile e premuroso per quanto riguarda la proprietà e la custodia.
Serve un lavoro interiore per rilasciare il tuo trauma e riempire quegli spazi con la Luce per davvero.
Allora non sarai più innescato, non sarai più deragliata dall’ansia e dalla depressione e non dovrai più nasconderti dalla tua vita autentica.
Piuttosto, potrai andare avanti con presenza e centratura, sapendo che la vita non dipende più dal narcisista in nessuna forma, e rimanendo quasi imperturbabile davanti a qualsiasi cosa il narcisista cerchi di fare emotivamente per farti tornare di nuovo in suo potere.
Questo spaventa i narcisisti.
Non lo sopportano
Il narcisista è terrorizzato dal TUO Sé autentico. Infatti, un sé oscuro può operare contro di te solo con il tuo consenso, è importante riconoscere che il tuo consenso non è verbale e nemmeno logico ma energetico.
________________________________________________________________________

Narcissists on the warpath seem really scary. They are relentless, insane and remain unfazed when you expose them, and they are maniacally determined to destroy you.
They do this in a variety of ways: with assaults on your character, your mental, emotional and physical health, they even undermine your financial stability and capacity. In making you more and more subject to their control, narcissists try to make a desert around you, distancing you from the people who are most important to you.

Those of us who are not narcissists cannot even imagine thinking this way, let alone performing such acts. We agonise over the impact of their vicious, cruel and senseless behaviour. We don’t understand how our supposed actions deserve the punishment the narcissist inflicts on us.
You may feel that the narcissist is an unstoppable “terminator”, and someone you can never get rid of, no matter what you do. Naturally, this brings a terrible feeling of powerlessness.
Yet, in reality, you possess a superpower that the narcissist is literally terrified of!

Where there is light there is no darkness
In the fog of narcissistic abuse, it is very difficult to calm your confused and obsessive mind, you also live in anxiety about what happened in the past, what is happening now and what might happen in the future.
Your mind can only think within the ‘bandwidth’ of your internal trauma: this metaphor helps to clarify the state you are in.
And actually ending the relationship with a narcissist is more SIMPLE than you think! For just as when you turn on a light in a room, the darkness is gone – it simply doesn’t exist – in the same way when you embody your light no one can infiltrate you with darkness. In this space the narcissist LOSES control over you.
Narcissists are energetic vampires and choose their prey carefully, they are empathic people with low self-esteem which makes them always ready to question themselves. However, when you strengthen your self-esteem and regain your personal power, the vampire will tend to move away.

What is your Light?
Your Light is your authentic self, the natural state of your being, without trauma, limitations and darkness. In order to control you and have the upper hand, the narcissist needs to work with your “shadows”, i.e. your insecurities, wounds and suffering. It is precisely your inner wounds that make you believe that the narcissist’s opinion and behaviour shapes your inner and outer life.
But if you work to heal these inner wounds and addictions you will see that when you become simply and fully yourself, you will no longer be influenced by the words and nastiness of the narcissist.
Rather, you will simply be a shining LIGHT that plays no part in the narcissist’s narrative. You will no longer need to argue, justify or participate and you will be able to devote yourself to a full life.

How dark is the darkness of the narcissist?
Your Light is the exact opposite of the darkness that is the narcissist’s False Self.
The narcissist psyche can contain such things as ego attachments to fame, possessions, sex, attention, manipulation, cruelty, exploitation of others, envy and revenge.
If you are luminous, narcissistic rubbish is no longer your reality. You are radiating your Light and creating your life regardless of what the narcissist is or is not doing.
The way this is achieved is by honouring your true self, turning inward to release all the trauma that accompanies narcissistic abuse.

For example, the disbelief of so much evil and malice, the heartbreak that someone who claims to love you can treat you like the enemy without any leniency. The narcissist becoming “Not Your Reality” is achieved by releasing any negative emotion – including fear, confusion and any other internal emotion of dense energy that is NOT Light because it does not make you feel good.
The narcissist loves it when you are in fear, pain, insecurity, confusion and trauma. Because then you are more easily prey to the narcissist and the source of his energy. In fact, a narcissist is energised by negative emotions and your emotional wounds.

Light wins
The battle with a narcissist is spiritual, in fact it cannot be won logically and with “normal human strategies” (oh boy, didn’t we all try that with everything we had!?).
Freeing yourself from a narcissist is an energetic process based on freeing yourself from your inner fear, pain and negative emotions, filling yourself with your own glowing identity.
The narcissist is terrified of those who become fully calm, detached, capable and effective, horrified at those who do not fear them.
A centred person who lives his life independently of what the narcissist is trying to do drives him crazy.
The presence of your True Self confronts them with the reality they spend all their lives avoiding, namely: “I am defective and unacceptable”.
That is why they have to move away. They cannot be around you. They are too exposed in your radiance.
They have to look for another person who is not in their authentic Self to take their resources and their Life Force so that they can narcissistically replenish themselves and feel powerful.

How do you fill yourself with your own Light?
Filling yourself with Light and maintaining your true identity is not something you can just logically decide to do.

You cannot simply decide to be healed by letting go of the desire for the narcissist to be kind, behave decently, tell the truth, return money, treat children with respect, or agree to a kind and considerate arrangement regarding property and custody.
It takes inner work to release your trauma and fill those spaces with Light for real.
Then you will no longer be triggered, no longer be derailed by anxiety and depression, and no longer have to hide from your authentic life.
Rather, you will be able to move forward with presence and centredness, knowing that life is no longer dependent on the narcissist in any form, and remaining almost unflappable in the face of whatever the narcissist tries to do emotionally to get you back into his power again.
This frightens narcissists.
They can’t stand it
The narcissist is terrified of YOUR authentic self. In fact, a dark self can only operate against you with your consent, it is important to recognise that your consent is not verbal or even logical but energetic.