Blog di Renata

Come si fa a togliere potere a un narcisista?

Per aiutarti davvero farlo, ti propongo questo esercizio. Pensa alla cosa che ti fa più male, che ti fa rimanere agganciata al narcisista anche quando non fa più parte della tua vita. Magari continui a ossessionarti ripensando all’accaduto, tormentandoti con i se ed i sensi di colpa.

Può essere che ti abbia scartata o tradito, potrebbe averti fatto molto male e persino gettata sotto un autobus. Oppure ti ha mentito o ha abusato di te verbalmente devastando la tua autostima.

È quella cosa dentro di te che ti tiene ancora collegata fisicamente, letteralmente, o energicamente ed emotivamente, anche se il narcisista non fa più parte della tua vita.

Quindi, qual è la cosa che ti fa più male? E probabilmente, sai qual è, perché continua a venirti in mente. Ora fai tre respiri profondi. Lasciando che il corpo si ammorbidisca e si prepari a un cambiamento.

Ripeti ad alta voce questa intenzione:

“Ora mi rendo conto che la guarigione e l’integrità, come la risoluzione di questa cosa che fa male, non può venire da un falso sé che non ha le risorse per fornirla.

Piuttosto che guardare fuori di me per cercare di risolvere questo problema, mi rivolgerò verso l’interno e consulterò l’infinita saggezza dentro al mio essere”.

Chiudi gli occhi e manda dentro di te il respiro insieme alla Forza Vitale e all’amore. Connettiti al tuo cuore con quell’amore e ripeti ad alta voce:

“Ho il potere di guarire e di diventare una vera fonte di ciò di cui ho bisogno, e di crearlo con altre persone intere e risorse per davvero”.

Adesso respira nel corpo e lascialo riposare, semplicemente respira profondamente.

Con calma esplora le sensazioni che queste frasi hanno fatto insorgere dentro di te. Prendi degli appunti, scrivi tutto quello che provi.

Prova a chiederti: cosa succederà quando non cercherò più di ottenere l’approvazione, la sopravvivenza e la sicurezza dell’amore da un narcisista?

Quando avrai ripreso il tuo potere per creare il tuo rapporto con te e il tuo potere superiore potrai diventare una fonte di queste cose per te stesso.
Quando non sei più legata e non nutri il narcisista col tuo dolore, la tua paura e i tuoi forti sentimenti emotivi il narcisista muore di fame. Perde la sua forza, questa forza che ti è stata rubata è la Forza della Vita.

Poi ti rendi conto che questo falso sé, questa persona che non è mai stata la fonte del tuo amore, della tua approvazione, della tua sopravvivenza e della tua sicurezza, è stata in realtà il messaggero che ti ha mostrato cosa non avevi ancora guarito dentro di te. E dovrà andare a cercare altre fonti che possa scatenare ferendole per ricevere di nuovo il nutrimento.

Questo è quello che succede.