Blog di Renata

Purtroppo il tempo non basta per guarire la connessione psichica
Così tante persone, persino a 30 anni di distanza, dicono: “Vivono ancora dentro di me. Non sono ancora libero da questo”. Sentono che il narcisista ha catturato la loro energia vitale, non la restituirà, e non hanno idea di cosa sia sentirsi di nuovo ‘normale’.
Ci possono essere momenti in cui ci si sente liberi, e si pensa: “Oh Dio, posso respirare di nuovo. Finalmente sto andando avanti con la mia vita”. E poi, bang! Dal nulla, ti colpisce di nuovo. Stai rigurgitando quello che è successo e sta trascinando giù tutta la tua energia. Ti senti come se qualcuno ti avesse infilato un tubo e stesse succhiando la tua Forza Vitale, in realtà la sta sifonando fuori da te.
E’ molto importante capire che l’abuso narcisistico non è una cosa pratica, logica. E’ un fenomeno spirituale, emotivo, psichico. E’ una condizione energetica parassitaria.
I narcisisti sono come un ‘non sé’. Sono qualcuno che non può generare la propria energia e Forza Vitale, così si agganciano a qualcun altro succhiandone l’Energia Vitale. È una cosa spaventosa finché non sapete come affrontarla.
Non c’è bisogno che siate fisicamente connessi con questa persona perché questo accada ancora, perché avviene attraverso il mondo invisibile. Anche se si termina una relazione con un narcisista, e si separano i beni materiali e non si ha alcun contatto fisico o verbale, la connessione che non si può fisicamente o logicamente definire è molto più difficile da rompere.
Una volta che si agganciano a quel livello energetico, i narcisisti possono nutrirsi di una persona anche se non ha contatti con il narcisista. Ecco perché alcune persone prese di mira sentoo di non potersi mai scrollare di dosso questa terribile malattia psichica. Sentono che il narcisista vive dentro di loro.
Come rompere la connessione psichica
Quindi, come si fa a rompere la connessione psichica? La grande notizia è che è assolutamente possibile.
Tagliare i legami può essere utile, ma state solo trattando i sintomi togliendo quei legami. Dovete affrontare la radice centrale di come quei legami potrebbero connettervi e infiltrarvi in modo che non si riformino. Il lavoro di Melanie riguarda molto di più.
Si tratta di curare la malattia, in modo che tu sia LIBERO da:
* La tua Forza Vitale che viene risucchiata
* La tua Anima che viene sopraffatta, infiltrata, avvelenata e inquinata
* Gli incubi che stai avendo sul narcisista – dove non puoi nemmeno avere una tregua mentre dormi
Si tratta di sbarazzarsi di ciò che sta effettivamente generando il vostro lato del magnete che permette a questa connessione di radicarsi in voi e avere luogo.
Guarigione dei legami del trauma
Tutto risale ai vostri legami traumatici.
Abbiamo credenze traumatiche e fratture dentro di noi che corrispondono alle cose orribili che il narcisista ci consegna. Ad esempio … le persone che amo e le persone da cui voglio ricevere amore abusano di me, mi invalidano, mi lasciano, mi fanno da capro espiatorio, mi abbandonano, mi annientano.
Tutte queste credenze sono all’interno della nostra psiche. Sono i programmi subconsci che vengono dal passato e possono anche essere pre-cognitivi. Continuano a ripetersi e significano che inconsciamente siamo stati una corrispondenza con un Falso Sé.
Se siamo intrappolati in questo, è perché non siamo ancora guariti per ricevere l’energia universale. Che è la Creazione, la Forza della Vita, Dio, il vostro potere superiore, il vostro superconscio, il vostro più alto potenziale o qualsiasi cosa voi vediate come il vostro potere superiore.
Finché non abbiamo eliminato i traumi che ci separano dalla Sorgente, cerchiamo il nostro sollievo, la liberazione, l’emancipazione e la Sorgente di Sé al di fuori di noi stessi.
È qui che i Falsi Sé sono molto abili nel posizionarsi. Si comportano come il guaritore delle nostre ferite e il dispensatore di amore, approvazione, sopravvivenza e sicurezza nella nostra vita. Sono come un parassita. Creano una dipendenza e un legame traumatico e poi succhiano la nostra energia per alimentare il loro Falso Sé.
Questa infiltrazione narcisistica avviene a livello spirituale e psichico dell’Anima. Tutto risale ai nostri legami traumatici e alla precedente composizione emotiva del nostro Essere Interiore.

Come guarire l’infiltrazione psichica
Anche eliminare ogni contatto (no contact) non sarà sufficiente per guarire. E nemmeno tagliare i legami sarà sufficiente. E di solito non funziona nemmeno cercare di trovare soluzioni per trattare i sintomi o cercare di distrarci e andare avanti con la nostra vita.
Per questo pensiamo: “Beh, andrò avanti e ricostruirò la mia vita”. Eppure, continuiamo a ricadere in questa orribile malattia psichica che sentiamo dentro di noi. Non abbiamo l’energia e l’ispirazione, la fiducia o la capacità di andare avanti. Perché no? Perché la nostra Forza Vitale viene risucchiata fuori da noi.
Per impedire che la nostra Forza Vitale venga succhiata via abbiamo bisogno di cambiare il nostro sistema interno di credenze per renderlo incompatibile con chi si è attaccato a noi.
In questo modo non ci sarà più paura di essere infiltrati, incasinati e prosciugati o manipolati psichicamente. La tua realtà sarà: sei libero di essere te stesso, invece di essere sempre preoccupato di proteggerti dagli altri.
Quando cambiate i vostri sistemi di credenze interiori e la composizione interiore sulle relazioni interpersonali diventate incompatibili con quella persona.
Significa: “Sono uscito da quella densità di dolore e di trauma per passare ad un’ottava molto più alta in cui questa persona non può vivere”. Ecco la guarigione che ci connette al nostro Thriver interiore, cioè alla radiosità innata finora sepolta.
Una volta fatto questo:
* Diventi una fonte per te stesso, creando la tua vita in modo autentico
* Ciò che non è la tua realtà non ti corrisponde per te, e non hai più bisogno di provare a cambiare e aggiustare qualcosa o qualcuno per stare bene
* Non hai più la paura della scarsità e smetti di cercare di far funzionare accordi irrealizzabili
* Sai che la vita ti sostiene, e che puoi emotivamente e praticamente sostenerti e prenderti cura di te stesso
* Sai che sei tu la tua fonte di potere e che il narcisista non lo è e non lo è mai stato
Spero davvero che tu possa sentire la passione di Melanie in quello che sta dicendo, e la ragione per cui è così appassionata è che l’infiltrazione psichica l’ha quasi uccisa. Era così brutta e così grave che non poteva mangiare, non poteva dormire, tremava, sudava e avevo incubi. Riusciva a malapena a trascinarmi in cucina per fare una tazza di tè.
Capisce come ci si sente perché l’ha vissuto.
Si è però sono liberata completamente, zero PTSD, zero incubi, zero sensazioni che lui esiste. Nessuna ossessione, nessuna connessione e lo spazio più pulito in me stessa e nel benessere, che ho riempito con la Vera Sorgente. Questo non solo le ha salvato la vita, gliene ha dato di più. E questo è il lato bello di tutto ciò.

Tradotto dal sito di Melanie Tonia Evans

Time Doesn’t Heal The Psychic Connection
Even though you might want to believe it, time doesn’t heal this psychic connection with a narcissist.
I’ve met so many people 30 years down the track who say, “They are still living on the inside of me. I’m still not free of this.” They feel that the narcissist has captured their Soul, won’t return it, and they have no idea what it is to feel ‘normal’ again.
There may be times where you feel free of it, and you think, “Oh gosh, I can breathe again. I’m finally getting on with my life.” And then, bang! Out of nowhere, it hits you again. You’re regurgitating what’s happened and it’s dragging your whole energy down. You feel like somebody stuck a hose into you and is sucking your Life Force, actually siphoning it out of you.
So what is really going on here?
It’s very important to understand that narcissistic abuse is not a practical, logical thing. It’s a spiritual, emotional, psychic phenomenon. It’s an energetic parasitical condition.
Narcissists are as a ‘no self’. They are somebody who can’t generate their own energy and Life Force, so they hook into somebody else’s Soul and suck their Life Energy from them. It’s a scary thing until you know how to address it.
You don’t need to be physically connected with this person for this to still be going on because it’s happening through the unseen world. Even if you end a relationship with a narcissist, and you separate material possessions and have no physical or verbal contact, the connection that you cannot physically or logically define is much harder to break.
Narcissists can plant their markers and infiltrate people.
Once they hook in at that energetic level, narcissists can get a feed off a person for the rest of their life. This happens even if that person has No Contact with the narcissist. That’s why the targeted person feels like they can never shake this terrible psychic disease. They feel that the narcissist is living inside them.
How To Break The Psychic Connection
So how do you break the psychic connection? The great news is that you absolutely can.
In some spiritual channels you will have heard about tie cutting. During a meditation or visualisation, you’ll focus on where you’re connected to the narcissist. This can be in your throat chakra or your heart or your solar plexus or your root chakra or wherever it is. You may do a prayer or some ceremony where you dissolve those ties and hand them back.
Tie cutting can be helpful, yet you’re only treating the symptoms by taking away those ties. You must deal with the core root of how those ties could connect and infiltrate you so they don’t reform. This means that you’re going to have to do tie cutting over and over again. This is like treating a disease as the symptoms flare but never actually curing the disease.
My Thriver work is about so much more.
It’s about curing the disease, so you are FREE of that feeling of:
* Your Life Force being sucked dry
* Your Soul being overtaken, infiltrated, poisoned and polluted
* The nightmares that you’re having about the narcissist – where you can’t even get a reprieve while you sleep
It’s about getting rid of what is actually generating your side of the magnet which allows this connection to embed in you and take place.
Healing Trauma Bonds
It all goes back to your trauma bonds.
We have traumatic beliefs and fractures within us that match the horrible stuff that the narcissist delivers. Such as … the people I love and the people I want to receive love from abuse me, invalidate me, leave me, scapegoat me, abandon me, annihilate me.
All these beliefs are within our psyche. They are the subconscious programs that come from pre-birth and are pre-cognitive. They keep repeating and mean that we’ve unconsciously been a match for a False Self.
If we are caught up in this, it’s because we haven’t yet healed to receive True Source. Which is Creation, Life Force, God, your higher power, your super conscious, your highest potential or whatever you see your higher power as.
Until we’ve cleared out the traumas separating us from True Source, we’re seeking our relief, reprieve, emancipation and Source of Self from outside of ourselves.
This is where False Selves are very clever in positioning themselves. They act like the healer of our wounds and the giver of love, approval, survival, and security in our life. They are like a parasite. They create a dependency and a trauma bond and then suck our energy out to feed their False Self.
This narcissistic infiltration is happening at the spiritual Soul psychic level. It all goes back to our trauma bonds and the previous emotional composition of our Inner Being.

How To Heal The Psychic Infiltration
Going No Contact to heal from this is not going to be enough. Tie cutting is not going to be enough. Trying to find solutions to treat the symptoms or trying to distract ourselves and get on with our life usually doesn’t work either.
This is why we think, “Well, I’m just going to get on with it and rebuild my life.” Yet, we keep falling back into this horrible psychic disease that we’re feeling inside of ourselves. We don’t have the energy and the inspiration, confidence or the capacity to move forward. Why not? Because our Life Force is getting sucked out of us. That’s why.
How do we stop our Life Force from getting sucked out of us?
By changing our inner belief system composition to no longer be a match to the person who has been able to attach themselves to us.

Then there is no more fear of being infiltrated, messed with and psychically drained or manipulated. All that becomes Not Your Reality! Your reality is: you are free to be you, rather than always being concerned about protecting yourself from others.
When you change yourself your inner belief systems and your inner composition on interpersonal relationships are no longer a match for that person.
Meaning, “I have graduated out of that density of pain and trauma to a much higher octave whereby this person energetically cannot live.” That’s what the inner Thriver healing is all about. Changing ourselves to step into a different universe where that is just not going on.
Once you clean this up, you:
* Become a source to yourself, creating your own life authentically
* You attract more of ‘who you are’ mindfully and consciously
* What is Not Your Reality is no longer a vibrational match for you, and you have no need to try to change and fix anything or anyone to make it happen
* You no longer have the fear of scarcity and you stop trying to make unmakeable deals work
* You know life supports you, and that you can vibrationally, emotionally and practically support and look after yourself, and create more of that
* You know that you are your own power source and that the narcissist is not and never was
I really hope you can feel the passion of what I’m saying, and the reason I’m very passionate about this is that the psychic infiltration nearly killed me. It was so bad and so severe that I could not eat, I could not sleep, I shook, I sweated and I had nightmares. I could barely drag myself to the kitchen to make a cup of tea.
I understand what this feels like because I’ve lived it. And I know a lot of you have had it as badly as I have or even worse.
I broke utterly free, zero PTSD, zero nightmares, zero feelings of he even exists. No obsessions, no connections and the cleanest space in myself and wellbeing, which I filled with True Source. This not only saved my life, it gave me more life, and that’s the beautiful side of this